Tutti gli articoli di ferfilo

Come trascorri il tuo tempo libero?

Dopo la pausa delle vacanze natalizie, la commissione “Tempo Libero” si è riunita per riprendere il lavoro iniziato nelle settimane precedenti.
I consiglieri si sono subito messi all’opera per cercare di capire come trascorrono il loro tempo libero i ragazzi di Cento e dintorni. Per prima cosa la commissione si è interrogata su due punti principali: cos’è il tempo libero e cosa offrono i nostri paesi per i giovani. Questa prima riflessione è stata essenziale per poter creare, nella fase successiva, un questionario rivolto a tutti i giovani del territorio dai 10 ai 25 anni, con alcune domande su luoghi, passatempi, attività sportive e ricreative che sono presenti nel nostro comune: queste informazioni serviranno ai consiglieri per creare la “guida al tempo libero”, che sarà distribuita e potrà essere consultata da chiunque abbia dubbi e curiosità sulle attività e gli spazi che si trovano sul territorio centese.
Ecco il questionario: la commissione vi invita a compilarlo e a condividerlo tra i vostri amici!

Ecco qui il verbale: Verbale secondo incontro.
Qui invece il QUESTIONARIO: Questionario tempo libero

LE DOMANDE DELLA COMMISSIONE SPAZI VERDI

Dopo il riposo delle vacanze di Natale, i consiglieri della commissione “Spazi Verdi” hanno ripreso il loro lavoro ritrovandosi tutti insieme giovedì 17 gennaio presso la scuola secondaria di Cento. Durante l’ultimo incontro del 2018 erano stati definiti gli obiettivi del percorso sulla raccolta differenziata e i primi passi da fare per affrontare questo tema coinvolgendo non solo i consiglieri del CCRR, ma tutti i ragazzi delle scuole del territorio: c’eravamo lasciati con un modulo da far compilare a tutte le persone che avevano domande, dubbi e perplessità sulla differenziata. Durante l’ultimo incontro abbiamo quindi raccolto tutte le domande che sono riusciti a raccogliere i consiglieri nelle loro classi, da quella più semplice a quella più complessa. Dopo un rapido brainstorming si è deciso di suddividere i quesiti in due categorie: quelli da presentare alla cooperativa “Città Verde”, centrati più sul dove vanno finire i rifiuti e su come si riciclano, e quelli da presentare a “Clara”, più di natura teorica e centrati sulla gestione della raccolta sul territorio. Inoltre abbiamo provato l’applicazione “Junker”, un’app per smartphone che ci aiuta nella raccolta differenziata di tutti i giorni: attraverso il codice a barre dell’oggetto che dobbiamo buttare, vengono individuati i materiali da cui è composto così che possiamo separarli e riporli nel sacchetto corretto.
Il prossimo appuntamento sarà venerdì 8 febbraio, alle ore 14:30, presso l’impianto di compostaggio di Bevilacqua, dove vedremo in maniera concreta il percorso dei rifiuti, dalla nostra casa agli impianti di smaltimento.

Ecco qui il verbale: Verbale secondo incontro.

COMMISSIONE DIRITTI, LEGALITÀ E GIUSTIZIA: PREPARAZIONE DELLA MAPPATURA di casumaro.

La commissione Diritti, Legalità e Giustizia è stata la prima a ritrovarsi dopo le vacanze di Natale, riunendosi giovedì 10 gennaio presso la Scuola di Casumaro.
L’incontro di dicembre con gli psicologi del Ser.d ha chiarito numerosi interrogativi e dubbi riguardo al fenomeno del “gioco d’azzardo”, dando importanti nuovi spunti ai consiglieri per organizzare e preparare la mappatura delle slot machine e delle VLT sul territorio di Casumaro.
In quest’ultimo incontro infatti, la commissione si è impegnata a creare un breve questionario da porre a tutti i commercianti che andranno intervistati: le domande sono rivolte principalmente ai bar e alle tabaccherie, luoghi in cui è più probabile trovare questo tipo di giochi. Inoltre, i consiglieri si sono suddivisi i ruoli di intervistatore, verbalizzatore e osservatore, fondamentali per riuscire a svolgere la mappatura nel modo più attento e preciso possibile, così da non perdere informazioni.
Il prossimo appuntamento è fissato giovedì 14 febbraio, in cui si svolgerà concretamente la mappatura nel paese di Casumaro.

Ecco qui il verbale: Verbale secondo incontro.
Qui invece la scheda dell’intervista: Scheda intervista.

VERBALI DEGLI INCONTRI DEL CCRR 2018-2019

Incontri in plenaria:
Verbale dell’8 novembre 2018: primo incontro in plenaria.
Verbale del 20 novembre 2018: Insediamento del nuovo CCRR.

Commissione “Spazi Verdi”:
Verbale del 29 novembre 2018: 1° incontro.
Verbale del 17 gennaio 2019: 2° incontro

Commissione “Tempo Libero”:
Verbale del 6 dicembre: 1° incontro.
Verbale del 24 gennaio: 2° incontro.

Commissione “Diritti, Legalità e Giustizia”:
Verbale del 13 dicembre 2018: 1° incontro.
Verbale del 10 gennaio 2019: 2° incontro.

PRIMO INCONTRO PER LA COMMISSIONE DIRITTI, LEGALITA’ E GIUSTIZIA.

Anche per l’ultima commissione del CCRR è arrivato il momento del primo incontro. Giovedì 13 Dicembre presso la scuola secondaria di Casumaro i nuovi consiglieri si sono radunati mettendo subito a disposizione del gruppo idee e proposte.
All’incontro erano presenti due ospiti: il Dott. Ciro Garuti e la Dott.ssa Luna Vincenzi, psicologi del Ser.t del comune di Cento. Dopo un primo momento di conoscenza, i ragazzi hanno subito capito il motivo della loro presenza: il tema della giornata è stato infatti “La dipendenza patologica dal gioco d’azzardo”. E’ stato quindi affrontato un tema molto attuale e vicino ai giovani e l’interesse è stato alto fin da subito; tante le domande, tante le nuove informazioni e numerosi i “miti da sfatare” su un fenomeno che è sempre più diffuso anche sul nostro territorio. Quest’ultimo è soltanto uno dei numerosi motivi per cui il comune di Cento ha chiesto un aiuto concreto alla commissione “Diritti, legalità e Giustizia”: la mappatura delle Slot Machine sul territorio di Casumaro. Questo progetto dà così continuità al lavora fatto dai precedenti consiglieri che si erano invece concentrati sul territorio di Renazzo. Al termine dell’incontro, l’assessore Matteo Fortini ha infatti riportato i dati della mappatura precedente, ribadendo l’importanza di questo progetto, sia per il comune, sia per i cittadini.

Ecco qui il verbale: Verbale del primo incontro.

PRIMO INCONTRO PER LA COMMISSIONE TEMPO LIBERO.

Anche per la commissione “Tempo Libero” è arrivato il momento del primo incontro!
Giovedì 6 dicembre i nuovi consiglieri si sono trovati presso la Scuola Primaria di Penzale per iniziare il nuovo percorso che li porterà alla costruzione di una “Guida al Tempo Libero” per tutti i giovani del territorio centese: un piccolo opuscolo dove poter trovare luoghi, attività, eventi, corsi e tutto ciò che riguarda il tempo libero dei ragazzi.
Il primo passo per la creazione di questa guida è quello di interrogare compagni di classe, amici e compagni di squadra chiedendo loro dove trascorrono i loro pomeriggi o le loro serate, tra sport, eventi culturali e attività ludico-ricreative. Successivamente i consiglieri incontreranno le società sportive del territorio e alcune associazioni giovanili per fare loro alcune domande utili per reperire le informazioni da inserire nella guida.
Un lavoro che impegnerà i ragazzi per qualche mese, ma che potrà diventare un punto di riferimento per tutti coloro che sono alla ricerca di luoghi e spazi in cui trascorrere il proprio tempo libero.

Ecco qui il verbale: Verbale del primo incontro.

PRIMO INCONTRO PER LA COMMISSIONE SPAZI VERDI.

Giovedì 29 Novembre si è incontrata per la prima volta la commissione Spazi Verdi nella Scuola Secondaria di Renazzo. E’ stato il primo vero momento di incontro tra i nuovi consiglieri, che hanno spiegato i motivi della scelta di questa commissione esprimendo le loro idee e i loro progetti.
Dopo un primo momento di gioco e conoscenza i ragazzi si sono confrontati su alcuni punti per loro importanti: la cura dei giardini pubblici, la pulizia degli spazi verdi, l’educazione al riciclo.
Per questo la commissione ha deciso di affrontare il tema della raccolta differenziata, un argomento che per loro è ancora poco conosciuto e affrontato: educare alla raccolta differenziata è il primo passo per mantenere gli spazi verdi puliti.
Inizierà quindi un percorso che porterà alla creazione di una “guida alla raccolta differenziata”, partendo dai dubbi e le domande dei ragazzi, passando per la visita al nuovo impianto di compostaggio e produzione cippato di Città Verde e partecipando ad un’attività con l’azienda Clara (che si occupa della gestione dei rifiuti sul territorio della provincia di Ferrara).

Come primo passo è importante raccogliere tutti i dubbi e le perplessità che i ragazzi hanno su questo argomento. In allegato lasciamo il foglio che i consiglieri attaccheranno in classe per raccogliere tutte le domande che i loro compagni di classe vorranno fare.

Eccolo qui! –> Foglio domande raccolta differenziata.
Qui invece troverete il verbale: Verbale del primo incontro.

INSEDIAMENTO DEL NUOVO CCRR

Martedì 20 Novembre presso la Sala del Consiglio Comunale di Cento si è insediato il CCRR 2018-19, alla presenza del vicesindaco ed alcuni assessori e consiglieri. Erano presenti sia i nuovi consiglieri che i loro sostituti, oltre alle tante persone venute per assistere alla cerimonia.
Dopo aver ascoltato e cantato l’Inno di Mameli, ha preso la parola il presidente del Consiglio Comunale Matteo Veronesi che ha espresso l’importanza dell’impegno e della responsabilità presa dai ragazzi, che devono essere un modello per i loro compagni di classe e per tutti i giovani centesimi in primis: il futuro del Paese passa soprattutto dai giovani. Sulla stessa linea anche l’assessore Matteo Fortini e il vicesindaco Simone Maccaferri, che hanno ribadito l’importanza che ha il CCRR per il Comune di Cento. Infine gli educatori Giona e Cecilia e la coordinatrice delle attività educative, formative e scolastiche Alessandra Rimondi hanno presentato le commissioni con i rispettivi consiglieri e sostituti: ad ogni ragazzo è stata consegnata una copia della Costituzione Italiana come segno di impegno verso la propria carica.
La cerimonia si è conclusa con una grande merenda dandosi l’appuntamento per il primo incontro con le commissioni.

Ecco il link con tutti gli appuntamenti: Calendario
Ecco qui il verbale: Verbale dell’insediamento.

DIVERTIMENTO, RESPONSABILITA’ E GRUPPO: ECCO LA FORMULA DEL NUOVO CCRR 2018-2019!

Giovedì 8 novembre, presso la scuola media  “Il Guercino”, si è svolto il primo incontro del nuovo Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi di Cento: è stata la prima occasione di confronto e di conoscenza tra i nuovi consiglieri e gli educatori che li seguiranno durante questo percorso.

Dopo un primo momento di gioco, il nuovo gruppo ha fin da subito approfondito gli aspetti principali del ruolo del consigliere attraverso un divertente quiz a punti. I ragazzi hanno poi avuto modo di chiarire i loro dubbi e le loro perplessità riguardo al lavoro che andranno a svolgere durante questi mesi.
Divertimento, responsabilità e gruppo: sono questi gli ingredienti fondamentali del nuovo CCRR, che si impegnerà ad essere un punto di riferimento per i ragazzi delle scuole, per la giunta comunale e per l’intera cittadinanza del comune di Cento.

Nello stesso momento, nell’aula affianco, si sono riuniti anche i genitori dei ragazzi, per un momento di accoglienza e di spiegazione del progetto da parte dell’associazione Ferfilò, dell’assessore Matteo Fortini e della coordinatrice delle attività educative, formative e scolastiche Alessandra Rimondi.

Il prossimo appuntamento sarà Martedì 20 Novembre alle ore 17:15 presso la Sala del Consiglio Comunale nel Palazzo del Governatore di Piazza del Guercino di Cento per l’insediamento del nuovo CCRR. A questo impostante momento sono invitati tutti, consiglieri e sostituti.

Di seguito riportiamo il link dove potete trovare la composizione delle tre commissioni di quest’anno:
http://ccrr.comune.cento.fe.it/category/commissioni/
Ecco qui il verbale: Verbale del primo incontro in plenaria.

IL CCRR ACCENDE I MOTORI: GIOVEDI’ 8 NOVEMBRE IL PRIMO INCONTRO

Si apre il sipario sul nuovo Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi! Giovedì 8 novembre dalle ore 17:30 alle ore 19:00 si terrà il primo incontro presso la Scuola Secondaria “il Guercino”, in via Dante Alighieri 6.
Sono invitati tutti i ragazzi che sono stati eletti come nuovi membri del consiglio e i loro genitori: sarà un momento di conoscenza, di gioco e di scambio per iniziare al meglio questa nuova avventura.