Il CCRR partecipa alla Giornata della Memoria delle vittime innocenti di mafia

Nella mattinata di martedì 21 marzo 2017, il ragazzi del CCRR hanno partecipato alla Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di Mafia.
In particolare i membri della Commissione Diritti Legalità e Giustizia hanno anche collaborato nell’organizzazione dell’iniziativa.

Questo evento, organizzato in collaborazione con il Presidio di Libera del Centopievese, dal Comune di Cento e dal Tavolo dei Giovani di Cento, si è tenuto presso la Piazza 21 marzo di Cento, Penzale ed erano presenti anche alcune classi degli Istituti Comprensivi di Cento.

L’incontro si è aperto con l’intervento da parte della portavoce di Libera, Mara Biondi e dell’Assessore Cinzia Ferrarini e successivamente i ragazzi hanno giocato alla Tombola della Legalità, durante la quale i ragazzi del Tavolo dei Giovani e i ragazzi della Commissione Diritti, Legalità e Giustizia del CCRR hanno svolto un ruolo principale nella gestione.

A conclusione della giornata sono intervenuti portando la loro diretta testimonianza Maria Carmela Rechichi, figlia di Giuseppe Rechichi e il giornalista Federico Lacche.

Clicca qui per leggere il verbale dell’evento.

Alcune foto della giornata: